Grazie a tutti!

28 Ottobre 2015

 

Grazie a tutti per la vostra vicinanza ed affetto!

Personalmente posso solo dirmi contento di questa esperienza. Ho avuto la fortuna di finire in televisione per quella che è la mia passione, è un lusso riservato a pochi. Ho avuto la fortuna di conoscere ottime persone e professionisti, con cui non mi sentivo in competizione ma in amicizia. Sono andato lì per divertirmi e posso assicurarvi che mi sono divertito come un bambino! Credo si sia visto bene, hahahahhaha!
Non vedo nessun motivo per prendere in maniera negativa l'eliminazione. Sarei stato più contento se fossi passato? Chiaramente! Ma sarei stato molto più scontento se non fossi stato chiamato a partecipare! Per citare Paco Torreblanca: "piedi per terra e sguardo verso le stelle". La parte importante è "piedi per terra", non ha senso lamentarsi se capita una cosa che in moltissime persone possono solo sognarsi. Sarebbe totalmente egoista e non obiettivo, un po' come uno che dice "ho 9 Ferrari in garage e non 10, sono sfigato".
Sono riuscito ad assaggiare un po' dei dolci degli altri e farei la firma per avere una pasticceria vicino casa che venda prodotti di quel livello, ci andrei ogni giorno. Oltretutto contate che erano fatti in condizioni di stress e non nella pace di un laboratorio. Gli altri ragazzi sono anni che dimostrano tutti i giorni la loro bravura nei loro locali. Io non ho ancora dimostrato nulla in un locale mio, sono solo un minchione che in questo periodo della sua vita documenta i propri esperimenti su un blog (parole e non fatti).

Spero vogliate continuare a guardare le prossime puntate. Tutti quelli che sono passati sono grandi professionisti e meritano attenzione e rispetto. Stesso discorso per gli altri eliminati. I giudici dovevano fare delle scelte e per forza dovevano scontentare qualcuno. Chi è entrato tra i 10 l'ha fatto grazie alla propria bravura e sono strasicuro che lo dimostrerà nelle prossime puntate. Io le guarderò, spero facciate altrettanto!

Poi vi invito a considerare una cosa. E' un reality show, non un documentario. E' fatto da una squadra di professionisti che lavorano 15-16 ore al giorno per mesi (provate a chiedervi quante ore servono per montare una puntata come la prima… beh, siete stati stretti, molto stretti). Sono lì perché sono dei professionisti, non degli incapaci. Se sono arrivati a fare la seconda stagione significa che sanno quello che fanno. Se la puntata non vi è piaciuta allora siete totalmente liberi di esprimere disappunto e critiche motivate, in questo caso vi chiedo scusa perché ero parte in causa. Ma per favore evitate di esprimere giudizi negativi a livello personale su della gente che cerca di fare al meglio il proprio lavoro spaccandosi la schiena (alcuni cameraman in senso letterale). Un conto è criticare un prodotto, un altro conto è offendere delle persone, questa cosa andrebbe evitata.

Grazie ancora!

Teo

21 Responses to “Grazie a tutti!”

  1. lucia

    completamente d'accordo con lei, e' facile criticare comodamente seduti in salotto, questo e' uno sport nazionale…unica critica personale alprogramma e' l'arroganza fuori luogo del maestro Rinaldini . Saluti cordiali e in bocca al lupo!

  2. Carmelo

    Ciao

    Scusa Teo io sono stato forse duro nel mio commento ma di insulti io non ne ho visti se i giudici che i concorrenti non sopportano le critiche forse anche ingiuste cambino programma vadano a fare documentati il bello di questi programmi e starsene seduti in salotto e criticate lo sappiamo tutti che sia i giudici che i concorrenti sono professionisti persone assai capaci ma vi prego non toglieteci la critica ti saluto caramente

  3. Sepp

    Sei un grande. Veramente.

    Ciao!

  4. Enzowagashi

    Sei una splendida persona e per dirla tutta un'uscita in grande stile come la tua non l'ho vista in nessun altro talent. Ovviamente continuerò a seguire il blog perchè a volte la passione esternata con amore conta di più di anni di esperienza lavorativa dove il "genio" viene represso dalla routinne. Continua così, buona vita!

  5. cinzia

    Hai detto delle parole giustissime. Sono completamente daccordo con te.
    Però un pizzico di recitazione da parte dei giudici c'è! Ne sono convinta.
    Sono sempre esperienze che restano nel proprio bagaglio e se si ha voglia di farle, ben vengano.
    Sempre complimenti!

    Adesso aspetto il dolce che hai preparato per la sfida! 🙂

     

  6. Apicio

    Caro Teo condivido quasi tutto il tuo post, non comprendo però cosa intendi quando dici "offendere le persone" e che la cosa andrebbe evitata. Non mi sembra, per lo meno nel blog, che nessuno abbia offeso le persone, non so poi se questo è avvenuto nella tua pagina Facebook, che non vedo perchè non iscritto su Facebook. Ad ogni modo in certi contesti la critica si inasprisce perchè il format stesso si basa su contenuti aspri, non vi è questo senso di amicizia come tu dici, se tutti fossero amici il format non funzionerebbe, non può esservi gentilezza da parte dei giudici, perchè se così fosse il format non funzionerebbe, non vi è solodarietà tra i concorrenti, perchè se così fosse verrebbe meno quella adrenalinica competizione. Insomma diciamocela tutta, io Teo sono contento per la tua esperienza e ti rinnovo i miei complimenti, però certi programmi tirano fuori il peggio perchè sono costruiti sul peggio e non puoi pretendere che le critiche siano misurate, a volte, il più delle volte, sono dei veri e propri atti liberatori.     

  7. marco

    E' molto bello questo tuo commento, Teo, è un commento da persona vincente e positiva, bravo. Secondo me questo è il più bell'articolo di tutto il blog!

     

  8. antonella

    il tuo commento e' da persona  costruttiva ,sono gli stupidi si fermano a dei concetti fissi.

    ciao antonella

  9. maria f.

    Ciao Teo, ho visto anche io la serata, e la presentazione del tuo dolce, aveva una presenza scenica molto bella, per questo il pasticcere che ti ha giuducato, mi sembra ti abbia detto " te lo rubo", ma penso che il motivo della tua eliminazione sia stato il fatto che forse ci hai " messo troppa roba", e a volte troppi sapori e profumi insieme possono non piacere, ma ti assicuro che io lo avrei assaggiato molto volentieri, e per questo ti chiedo, se vorrai o potrai, pubblica la ricetta. Se a rifarlo e a giuducarlo saremo noi che ti seguiamo, avrai vinto, non un programma ma la nostra stima. Un saluto. Maria.

     

     

  10. maria f.

    La ricetta che hai presentato è quella del cannolo con crema alle rose di settembre 2013?, se è questa allora possiamo già provare a rifarla, la crema alle rose mi incuriosisce molto.

  11. teonzo

    Chiedo scusa riguardo il discorso commenti inappropriati sulla produzione, ho commesso la leggerezza di fare un unico articolo per il blog e i due profili facebook, senza stare lì a riadattare causa mancanza di tempo. Mi riferivo a facebook.

    Vi ringrazio tutti per le belle parole!

    La ricetta l’avevo già messa online tempo fa, è questa:
    http://www.teonzo.com/2013/09/24/dessert-canapa-sativa-rosa-elicriso/

    Apicio: capisco in pieno quello che scrivi, io ci tengo però a ricordare che l’argomento è la pasticceria, ossia una cosa dove l’obiettivo è far contente le persone. Spero non si arrivi mai a fare uno show con dei missionari che fanno a gara tra di loro a chi porta prima l’acqua ai bambini del Biafra.

    Teo

     

  12. Stefania

    Finalmente il volto, la persona del blog. 

    Teo, sei un grande. A mio avviso forse c'era un "pizzico" di benevolo timore parte dei giudici ( Maestri d'eccellenza che stimo fortemente sia per il loro lavoro di pasticceri che di docenti.. Grandi docenti ).

    La tua creatività' è forte…. È la stretta di mano di uno dei giurati e' significativa….

    Forse  si sta estremizzando troppo   Il gusto. Troppi sapori per stupire. Questo lo si riscontra anche nella ristorazione, nelle cucine di molti chef. Ma questa non è una critica. È' solo,il mio punto di vista.

    Essere stati chiamati e' già un traguardo importante. I 30 "pasticceri" non sono dei dilettanti, ma veri professsionisti. Tu sei uno di loro.

    Continuo a seguirti. 

     

  13. teonzo

    Stefania: grazie mille!

     

    Marica: ti do ragione su tutto! Tant’è che nel post che hai commentato ho scritto “Io non ho ancora dimostrato nulla in un locale mio, sono solo un minchione che in questo periodo della sua vita documenta i propri esperimenti su un blog (parole e non fatti)”, sicuramente l’avevi letto, no? Ti faccio notare che nella presentazione ho scritto “libro” e non “libro di pasticceria”, sono due cose ben diverse (difatti non c’entra nulla con ricette di pasticceria). L’ho specificato più volte in giro per commenti nel blog, ma evidentemente te li eri persi e mi spiace. Ci terrei infine a farti notare che non sono io che ho chiesto di partecipare alla trasmissione sentendomi un “grande pasticcere”, è stata la produzione a chiedermi di partecipare.

     

    Teo

     

  14. Marica

    Andrò un pò controcorrente, ma secondo me hai bisogno di fare esperienza, tanta esperienza. Il mondo è fatto di chiacchieroni e di persone che fanno la storia con i fatti. Tu per ora appartieni alla prima categoria, ma hai il potenziale e la voglia per eccellere nella seconda.

    Con un anno di esperienza, ma che libro vuoi scrivere???

    Cosa puoi condividere, di nuovo e originale, che non sia solo frutto della tua fantasia o scopiazzatura varia?

    Vuoi diventare un bravo pasticcere? Smettila di perdere tempo e vai a lavorare per un dei maestri che tanto stimi. Proponiti anche gratis. Se necessario, dormi davanti alla pasticceria… solo così potrai crescere professionalmente, non giocando con la tastiera di un computer. 

     

  15. Enzowagashi

    Cara Marica, potrebbe farci partecipe delle sue credenziali? Lei è del settore o una life coach? O sono delle semplici critiche sterili?

    In qualsiasi settore la fantasia è fondamentale e in primis nella pasticceria. Per quanto riguarda la "scopiazzatura varia" dovrebbe visitare le cucine dei più stellati chef e vedere l'imperare della barbabietola rossa, del pino mugo e delle alghe.

    Inoltre, a mio parere, le librerie strabordano di libri scritti da "novellini del settore" e sicuramente Teo meriterebbe più di altri di pubblicarlo.

    Distinti saluti.

  16. Andrea

    In tutta onestà, ho guardato solo delle fasi della puntata su Rai replay e soprattutto quando è stato il tuo turno. Rinaldini mi pare ti abbia congedato un po' troppo frettolosamente con un "incasinato", senza tante spiegazioni.

    Altra cosa: mi dà fastidio leggere – da parte di chi è ancora in gara – di essere "tra i migliori 10 in Italia" perché è un affermazione del tutto falsa; semmai al momento sono tra i migliori 10 di quel gruppo di 30.

  17. teonzo

    Per esigenze di tempi televisivi ogni giudizio al tavolo è stato tagliato, avessero mandato in onda tutti i commenti specifici su ogni dolce allora la puntata sarebbe durata un bel po’ di più. Il mio era ben più lungo, ma appunto se lo mandavano tutto avrebbero dovuto togliere spazio agli altri.

     

    Teo

     

  18. samuele

    Bravo Teo sei una persona molto intelligente e professionale! Io in un commento criticavo Rinaldini sia perché ha mal commentato la tua opera che a parer mio era molto interessante, sia perché nella vita bisogna essere professionali ma anche rispettosi verso gli altri e questo suo atteggiamento screditante e aggressivo lo vedo poco professionale(perché significa anche questo essere professionista e cioè rispettare con educazione il lavoro degli altri). Questo loro atteggiamento rende la trasmissione snervante e irritante, la seguo solamente per la passione verso la pasticceria.  Continua cosi!!!!

  19. lucia

    completamente d'accordo.

  20. matteo

    Ciao Teo!

    Mi ero perso le prime puntate, le ho riviste solo ora su Rai Replay… Grande!

    In effetti hanno tagliato un po' sui commenti ai dolci, ma visto che ce n'erano 30, mi pare ragionevole.

    Comunque son felice che sia stata una bella esperienza: continua così, e grazie ancora per il tuo blog! Sarai un "minchione", ma la documentazione dei tuoi esperimenti versione "Torte mille-gusti-più-uno" nel blog è un sacco utile!

    E buon anno!

  21. teonzo

    ciao Matteo,

    grazie mille e scusa per il ritardo!

     

    Teo

     

Leave a Reply

Copyright © TEONZO – blog di pasticceria. All rights reserved.