MACARON AI PINOLI ED EUCALIPTO

 

Macaron balsamici per i primi raffreddori di stagione.

 

Macaron ai pinoli ed eucalipto

 

Dosi per circa 80 pezzi diametro 4 cm.

 


 

RICETTA

GUSCI DI MACARON AI PINOLI

 

Preparate i gusci di macaron secondo le dosi dell'articolo sulle spiegazioni generali. L'unica differenza è che bisogna sostituire 3/4 di mandorle con pinoli. Ossia vanno usati 50 g di mandorle pelate e 150 g di pinoli.
Se volete potete usare del colorante verde per abbinarlo all'eucalipto del ripieno. Altrimenti potete usare i gusci al colore naturale, come ho fatto io.

 


 

RICETTA

GANACHE ALL'EUCALIPTO

 

180 g panna fresca
5 g foglie essiccate di eucalipto
220 g cioccolato bianco

 

Versate la panna e le foglie essiccate di eucalipto in una ciotola e coprite con pellicola trasparente. Scaldate al microonde fino ad ebollizione, quindi lasciate in infusione per circa 30 minuti. Riportate ad ebollizione, filtrate la panna con un colino. Pesate quindi 150 g di panna all'eucalipto, se necessario aggiungete altra panna per arrivare a 150 g.
Tritate il cioccolato bianco in maniera grossolana e versatelo in una ciotola.
Riportate la panna ad ebollizione, quindi versatela sul cioccolato bianco. Lasciate riposare per un paio di minuti, quindi mescolate con una spatola in silicone fino ad ottenere una ganache liscia.
Coprite la ganache con pellicola trasparente a contatto con la superficie (per limitare il contatto con l'aria) e riponetela in frigorifero per qualche ora, fino a quando non si sarà rassodata ed avrà consistenza cremosa.

 


 

MONTAGGIO

 

Prendete i gusci di macaron ai pinoli, disponeteli a coppie sul piano di lavoro, col lato piatto verso l'alto.
Versate la ganache all'eucalipto in un sac-a-poche con bocchetta tonda diametro 10 mm. Formate delle cupoline di ganache su metà gusci di macaron (uno per coppia). Prendete uno per uno i gusci di macaron con la ganache, appoggiatevi sopra l'altro guscio accoppiato, premete leggermente per appiattire la ganache e distribuirla fino ai bordi del guscio.
Una volta preparati i macaron, conservateli come spiegato nell'articolo sulle spiegazioni generali.

 


 

CONSIDERAZIONI

 

In qualche libro (non ricordo quale) avevo letto che in Tunisia vengono abbinati dei dolcetti ai pinoli al loro classico tè alla menta. Quell'abbinamento mi ispirava, così ho provato a fare una cosa simile usando l'eucalipto al posto della menta.
Il risultato finale è un macaron bello intenso, le note balsamiche dell'eucalipto danno una botta frontale al palato, poi piano piano escono i pinoli.

 


 

DEGUSTAZIONE

 

I macaron vanno degustati a temperatura ambiente (18°-20°).

Abbinamento consigliato da Oigroig:
Muffato della Sala o Scaccomatto

Abbinamenti consigliati da teonzo:
Birra Schwarzbier
Tè Gunpowder
Limonata

 

 

Leave a Reply

Copyright © TEONZO – blog di pasticceria. All rights reserved.