MACARON ALLE RAPE ROSSE E SHERRY

 

Ho cercato di cavare un macaron dalle rape.

 

Macaron alle rape rosse e sherry

 

 

 

Dosi per circa 80 pezzi diametro 4 cm.

 


 

GUSCI DI MACARON

 

Preparate i gusci di macaron secondo le dosi dell'articolo sulle spiegazioni generali. Usate del colorante rosa per abbinarlo al gusto del ripieno.

 


 

RICETTA

GANACHE ALLE RAPE ROSSE E SHERRY

 

250 g polpa di rape rosse
20 g sherry
300 g cioccolato bianco

 

Preparate la polpa di rape rosse. Prendete delle rape rosse (serviranno circa 350 g di rape), lavatele ed asciugatele, quindi pelatele con un pelapatate e tagliatele in pezzettoni. Versate i pezzi di polpa di rape rosse in un pentolino, coprite con acqua e cuocete su fiamma bassa, tenendo la pentola incoperchiata. Quando l'acqua prende il bollore continuare a cuocere per circa 20 minuti, sempre col coperchio. Trascorso questo tempo frullate il tutto (rape ed acqua di cottura) con un mixer ad immersione, fino ad ottenere un composto liscio. Rimettete la pentola sul fuoco e fate addensare: dovete ottenere una purea di rape rosse molto densa e compatta. Quando la purea comincia ad addensarsi mescolate in continuazione con una spatola in silicone in modo da evitare che si attacchi sul fondo. Quando avete ottenuto una purea molto densa spegnete il fuoco, pesatene 150 g e fate intiepidire.
Tritate il cioccolato bianco in maniera grossolana e versatelo in una ciotola, quindi fondetelo. Il metodo migliore per fondere il cioccolato bianco è usare il forno a microonde a potenza medio-bassa (l'ideale è a 350 W). Quando la superficie del cioccolato comincia a fondere (ma mantiene ancora in maggior parte la forma originale) allora è pronto, basta mescolare un po'. Se continuate a tenerlo in microonde fino a quando tutta la superficie è fusa allora lo bruciate.
Appena dopo aver fuso il cioccolato bianco aggiungete i 150 g di purea di rape rosse e mescolate con una spatola in silicone fino ad ottenere una ganache liscia ed omogenea. Aggiungete quindi lo sherry, sempre mescolando fino ad ottenere una ganache liscia. Come tipo di sherry vi consiglio di usare un oloroso oppure un cream.
Coprite la ganache con pellicola trasparente a contatto con la superficie (per limitare il contatto con l'aria) e riponetela in frigorifero per qualche ora, fino a quando non si sarà rassodata ed avrà consistenza cremosa.

 


 

MONTAGGIO

 

Prendete i gusci di macaron, disponeteli a coppie sul piano di lavoro, col lato piatto verso l'alto.
Versate la ganache alle rape rosse e sherry in un sac-a-poche con bocchetta tonda diametro 10 mm. Formate delle cupoline di ganache su metà gusci di macaron (uno per coppia). Prendete uno per uno i gusci di macaron con la ganache, appoggiatevi sopra l'altro guscio accoppiato, premete leggermente per appiattire la ganache e distribuirla fino ai bordi del guscio.
Una volta preparati i macaron, conservateli come spiegato nell'articolo sulle spiegazioni generali.

 


 

DEGUSTAZIONE

 

I macaron vanno degustati a temperatura ambiente (massimo 20°).

Abbinamento consigliato da Oigroig:
Sherry (quello usato per il ripieno, banalmente)

Abbinamenti consigliati da teonzo:
Birra Amber Ale
Tè Ceylon nero
Infuso di dragoncello

 

 

2 Responses to “Macaron alle rape rosse e sherry”

  1. Monica Ribustini

    Fantastici… Mi sa che ci riesci solo tu a cavare qualcosa dalle rape…ciao TEo!

  2. teonzo

    Grazie!

Leave a Reply

Copyright © TEONZO – blog di pasticceria. All rights reserved.