EL BULLI – COOKING IN PROGRESS (DVD)

 

Questo DVD mostra una parte del lavoro creativo che stava dietro al ristorante che ha cambiato la gastronomia moderna.

 

El Bulli - Cooking in Progress (DVD)

 

Numero DVD: 1
Durata: 108 min
Anno: 2011
Lingua: catalano
Sottotitoli: inglese
Standard: NTSC
Region: 1

 

"El Bulli – Cooking in Progress" è un film realizzato inizialmente per la Germania (qui trovate il sito ufficiale tedesco), uscito poi in DVD per il mercato USA (qui trovate il sito ufficiale americano), quindi uscito in DVD anche in Gran Bretagna e poi in blu-ray in Spagna. Fate attenzione perché ogni edizione ha una copertina diversa. Io ho comprato la versione americana, la prima uscita con sottotitoli per me facilmente comprensibili.
Il film ci mostra il lavoro del team creativo de elBulli (l'esatta grafia è questa) durante il periodo 2008-2009. Non c'è una vera narrazione, ci sono solo riprese dal vivo con i dialoghi originali (principalmente in catalano, ma alcuni in spagnolo e francese) ed i sottotitoli forzati in inglese (perlomeno nella mia edizione). Il DVD comincia con la chiusura del ristorante dopo la stagione 2008, quindi c'è il trasferimento presso il Taller di Barcellona, il lavoro di ricerca presso questo locale, il ritorno ad elBulli con la preparazione della stagione 2009, i primi servizi di quella stagione.
Se vi aspettate di vedere protagonista Ferran Adrià mentre fa esperimenti strani con macchinari assurdi allora rimarrete delusi, perché elBulli funzionava in maniera diversa. Ferran Adrià era il volto ed il direttore del ristorante, colui che prendeva tutte le ultime scelte, ma il lavoro creativo e di gestione della cucina era in mano al suo team di fedelissimi. In questo film il vero protagonista è Oriol Castro, chef preparatissimo che però è conosciuto solo dagli addetti ai lavori. Negli anni 2000 era lui a dirigere il team del Taller (il locale dove per 6 mesi l'anno si sperimentavano le idee nuove), era lui a provare tutti i piatti nuovi e proporli a Ferran Adrià, era lui a portare avanti giorno per giorno la cucina de elBulli. Nulla da togliere a Ferran Adrià sia chiaro, il suo compito era altrettanto importante (se non più importante) e non gli lasciava tempo nemmeno per respirare. Vorrei solo far presente che l'idea comune che elBulli fosse sinonimo di Ferran Adrià sia totalmente sbagliata: elBulli era sinonimo di lavoro di squadra. Curiosamente non si vede mai l'altro pezzo da novanta, ossia Albert Adrià.
I primi 50 minuti riguardano il lavoro del Taller, qui è come fare da spettatori mentre in una cucina professionale vengono provate varie idee. Se avete esperienza di lavoro in qualche ristorante allora si tratta di riprese molto succose ed interessanti. Se non avete esperienza professionale allora vi risulterà molto difficile seguire quanto succede, perché non c'è una voce fuori campo che spieghi cosa stia succedendo. La parte di ritorno ad elBulli invece mostra la preparazione per la nuova stagione, con la formazione degli stagisti e l'organizzazione delle varie partite. Poi vediamo la rifinitura del menu, la creazione di qualche piatto, infine i commenti di Ferran Adrià durante uno dei suoi "servizi di test" (almeno 4-5 volte l'anno si sedeva in cucina e si faceva servire il menu intero per controllare la qualità e come si stavano evolvendo i piatti).
Dare un giudizio a questo film è difficile, perché dipende unicamente dal livello di conoscenze di cucina e dal gradimento dei dettagli tecnici da parte dello spettatore. I pregi maggiori del film sono dati appunto da tutte le finezze che vengono mostrate, sia come tecniche di cucina che come organizzazione della stessa. Il problema è che per coglierli bisogna avere una certa dimestichezza con quanto succede nelle cucine professionali moderne, oltre ad apprezzare questo tipo di cucina all'avanguardia. Se vi mancano queste due caratteristiche allora rischiate veramente di annoiarvi a morte.
Dal lato tecnico il DVD è nella norma, immagini ed audio sono solo discreti nella prima metà, buoni nella seconda. L'audio è unico ed i sottotitoli sono forzati. Quella che ho io è la versione americana, quindi per vederla vi serve un lettore compatibile con la region 1 ed un televisore compatibile NTSC. Se non li avete allora prendete la versione inglese.
Trovate il DVD versione inglese su Amazon IT per 10.89 euro (ha una copertina differente da quella qui in alto). La versione americana la trovate su Amazon IT per 15.55 euro. Se volete la versione tedesca (l'originale) la trovate su Amazon IT per 19.91 euro. In blu-ray purtroppo esiste solo la versione spagnola, la trovate su Amazon IT per 28.31 euro. In italiano tanto per cambiare non c'è nulla.

 

 

One Response to “El Bulli – Cooking in Progress (DVD)”

  1. El Laito

    in italiano, forse, puoi trovare qualche dvd della prova del cuoco. in fondo è lo stesso… :-D

Leave a Reply

Copyright © TEONZO – blog di pasticceria. All rights reserved.